Nel PD è banale la proposta delle primarie per la designazione dei candidati al Parlamento?

Autorevolezza, credibilità e riconoscibilità dei candidati sono con la proposta politica e di Governo e con una con una coalizione di centrosinistra plurale e inclusiva le necessarie condizioni per un PD competitivo nelle prossime elezioni politiche. Non può essere rimosso e banalizzato il dibattito che si è aperto sul tema delle “primarie” per la formazione delle liste PD per il […]

Continua a leggere

Primarie nel pd. Retromarcia come il… “gambero”

Il “gambero” di fronte a un pericolo fa un balzo all’indietro. Sembra che nel partito democratico lo stile di questo animale stia contagiando alcuni “autorevoli di-rigenti”. Sulle “Pri-marie” si rischia di tornare indietro: da partito degli elettori a partito degli iscritti. La elezione dei segretari regionali, infatti, sembrerebbe essere riservata solo agli iscritti del 2015. Questa scadenza è strategica per […]

Continua a leggere

“Le danzatrici” di Matisse una grande suggestione

La partecipazione è la danzatrice che chiude il cerchio, che completa il cerchio con la rappresentanza e la responsabilità. In questo modo i problemi in-soluti trovano soluzione. Non c’è più un soggetto infallibile ma una “danza” di soggetti. Così la politica da luogo del male diventa luogo della felicità possibile. Non possiamo continuare a pensare ad una figura singola, ma […]

Continua a leggere